Telefonare con la TV

Quando non ti risponde al cellulare, chiamalo con la sua TV di casa. Il TV PHONE farà apparire la tua chiamata o Sms sulla TV.

La sicurezza della famiglia.
Di sera può capitare che un famigliare si addormenti sul divano, guardando la tv e non senta la chiamata al cellulare del parente che lo cerca.

La stessa situazione si verifica quando un famigliare non riesce a mettersi in contatto col parente anziano perché quest’ultimo, tenendo il volume della TV troppo alto, non sente il suono del telefono fisso, mobile o del campanello di casa.

In assenza di risposta l'dea è stata quella di riuscire a comunicare via TV, tramite un telefono di nuova concezione che integra Tv e telecomando, di facile uso, arrivando anche ad accendere il TV qualora questo fosse spento (stand by).

Il progetto ha portato a realizzare un sistema IT di comunicazione completo e sicuro, che connette in un’unica piattaforma tutti i dispositivi (TV, cellulari, tablet, computer) di una famiglia.

Attivato tramite smartphone, il dispositivo innesca una serie di comunicazioni di alert multi dispositivo, compresa l’accensione forzata della televisione per inviare il messaggio.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il TV PHONE è, di fatto, un telefono, ancorchè innovativo, perchè utilizza il televisore per garantire il contatto con la persona desiderata.. Detto strumento di comunicazione trova particolare applicazione nei seguenti ambiti: - Sanità, per il dialogo con persone non tecnologiche (anziani e malati cronici). Enti e società assistenziali potranno dialogare con un anziano o un malato cronico, che potrà ricevere il supporto quotidiano di persone esterne, preparate in ambito medico, stando comodamente a casa propria. Inoltre avranno la sicurezza del supporto dei propri familiari; - Protezione Civile e Comuni, per le comunicazioni ai cittadini sia istituzionali che di alert; - Privati direttamente interessati alla sicurezza propria e dei propri familiari: il dispositivo realizzato consente di collegare costantemente con i propri familiari, offrendo sicurezza e serenità all’utente e alla sua famiglia, in qualunque ora del giorno e della notte.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?