Stazioni EAV per Unesco

Passato e futuro insieme per innovare

L’Ente Autonomo Volturno, società in house della Regione Campania, consapevole delle potenzialità delle sue stazioni, tenuto anche conto del progetto “Sistema Integrato di Valorizzazione dei Beni e Siti UNESCO della Campania” vuole arricchire, i sistemi di cui si sta dotando per fornire informazioni di esercizio, anche di contenuti per la conoscenza del patrimonio storico, artistico e archeologico dei siti che abbiano le caratteristiche per ambire alla qualifica di Siti UNESCO o che già lo siano. Il sistema sarà realizzato a Pompei Villa dei Misteri e Lucrino attraverso display e app per smartphone. Testate le funzionalità sarà esteso a tutte le stazioni di interesse “UNESCO”. Si colloca nel quadro delle attività volte alla realizzazione di infrastrutture finalizzate al miglioramento della qualità dei servizi offerti al pubblico, in ottica MAAS (Mobility As A Service). Servizi che favoriscano la divulgazione dei beni culturali. Il principio è: “Fare rete”.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Oggi, per realizzare il concetto di MAAS cioè Mobility As A Service è necessario erogare servizi a valore aggiunto oltre a informazioni che siano coerenti, rapide e “integrate”. I nostri Totem e Video, previsti per attrezzare le SmART Station, e già realizzati in forma prototipale, sono progettati per beneficiare di questa filosofia. L’idea di avere stazioni “intelligenti” e connesse sia ai contenuti dell’esercizio che a quelli del territorio è uno scenario auspicabile. I totem in via di realizzazione per gli Infopoint saranno personalizzati e ottimizzati per le finalità di questo progetto. In particolare oltre a ricevere informazioni dagli uffici URP e dai sistemi per l’esercizio dovrebbero rappresentare l’offerta dedicata alla singola stazione che ha peculiarità specifiche che vanno evidenziate e abbinate alla possibile erogazione di servizi aggiuntivi collegati al valore artistico, storico e archeologico del territorio a cui appartengono, valori tutti promossi dall'UNESCO.

Statistiche

Numero di soluzioni 1324
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?