A scuola di Data Journalism

“A scuola di Data Journalism” è un progetto che consente agli studenti delle scuole superiori di sperimentare il giornalismo incentrato su attività di ricerca, elaborazione e analisi di dati, per aiutarli a individuare le storie nascoste nella grande mole di informazioni che abbiamo a disposizione e a raccontarle, rendendole facilmente fruibili a tutti. La prima edizione del progetto è dedicata all’ambiente e sviluppata dal Comune di Reggio Emilia e da Arpae Emilia-Romagna. Le classi partecipanti analizzano ed elaborano i dati registrati dalle stazioni di monitoraggio della qualità dell’aria, le serie storiche relative alla temperatura o alle precipitazioni o altri dati per approfondire lo studio della qualità dell’aria e del clima. Il lavoro intende produrre elaborati giornalistici (articoli per la stampa, infografiche, prodotti radiofonici, video, artefatti digitali) che contribuiscano al dibattito sulle possibili azioni di tutela e gestione ambientale. I migliori saranno premiati.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

“A scuola di Data Journalism” si rivolge a studenti e insegnanti degli istituti secondari superiori e propone un percorso formativo innovativo, che può essere facilmente adattato all’indirizzo scolastico ed alla programmazione didattica che i docenti intendono portare avanti con le proprie classi. Il percorso proposto dal progetto intende incoraggiare i ragazzi ad esercitare le proprie capacità di analisi e abilità comunicative, a stimolare il fact-checking ed il pensiero critico, e aiutarli a conoscere nuove figure professionali legate al mondo del digitale, come quelle del data scientist e del data journalist. Il progetto intende inoltre promuovere all’interno delle scuole i portali open data, suggerendo forme di riuso dei dati pubblici che da un lato siano di supporto alle normali attività didattiche, e dall’altro favoriscano la partecipazione attiva dei ragazzi alla vita della propria città e stimolino la vivacità delle comunità di pratica locali.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Le barriere iniziano crollare!!!!
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?