QwertAPP

La salute dei pre-teen passa per il mobile

Spin off del progetto Qwert: un sistema on/off line composto da piattaforma protetta di Social Network gestita da operatori socio educativi e sanitari i quali, attraverso attività specifiche off line, stimolano lo studente (qwerter) verso life skills per la promozione del benessere.

Il focus delle attività è volto a stimolare l’interazione virtuale e reale con e tra i ragazzi delle scuole medie e nell’offrire un supporto relazionale ed educativo ai ragazzi per la condivisione e la pratica di stili di vita orientati alla salute. www.myqwert.it (2200 utenti annui, 5000 complessivi, 20scuole, 11 comuni coinvolti).

QwertAPP sarà un’applicazione mobile che georeferenzierà il Qwerter permettendogli alcune azioni, come creare un evento e invitare gli utenti, dialogare con gli utenti e partecipare a attività offline.

L’APP quindi sarà uno strumento di contatto attraverso il quale l’utente sarà coinvolto una attività di edutainment e di educazione alla salute, sul territorio.

Il sistema permetterà di sperimentare l’utilizzo della tecnologia a favore della prevenzione alla salute, per i servizi aziendali, e creare consapevolezza nei ragazzi sullo strumento.

La sperimentazione punterà anche ad utilizzare la Gamification come strumento di engagement sull’utente.

L’approccio per lo sviluppo avverrà attraverso il coinvolgimento degli utenti stessi.

L’APP sarà integrata con la piattaforma (web) social al fine di permetterne l’uso anche a chi non utilizza uno smartphone.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Obiettivi: Creare un canale di contatto con i ragazzi per: - sviluppare attività offline di promozione e prevenzione alla salute; - intercettare eventuali disagi attraverso l’ascolto e le attività off line Attivare i ragazzi nel territorio favorendone il movimento Creare consapevolezza sull’utilizzo dei device mobili e del web Destinatari del progetto/prodotto: Target primario: i ragazzi iscritti nelle scuole medie Target secondari: operatori , scuole, comuni, territorio ecc.. (per le attività da sviluppare off line), genitori.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente un'applicazione... utile?
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?