Progetto di Riduzione del Rischio Clinico correlato con le Disnatriemie nei Pazienti Ospedalizzati

Disnatriemie in ospedale: un problema sottovalutato

Le disionie del Sodio sono le più frequenti. Stati disnatriemici correlano con una maggiore mortalità ospedaliera rispetto alla popolazione normosodiemica. Una quota di disionie è dipendente dalle patologie di base mentre l’altra è di natura jatrogena e si sviluppa o peggiora durante il ricovero in ospedale. Scopo del progetto qui presentato è: il miglioramento del monitoraggio, della prevenzione e del trattamento delle disnatriemie nei pazienti ospedalizzati nell’ottica di ridurre il rischio clinico correlato.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto è strutturato per valutare l’impatto delle disnatriemie sul rischio clinico del paziente ospedalizzato e per adottare metodologie efficaci nel perseguire un cambiamento procedurale finalizzato all'abbattimento del rischio clinico correlato. In considerazione delle caratteristiche della nostra azienda (AOU e hub di quadrante), le metodologie di analisi e formazione di questo progetto sono concepite per essere trasferite agevolmente ed efficacemente in altre realtà ospedaliere. Infine, il progetto utilizza esclusivamente risorse esistenti in azienda senza richiedere attività supplementari al personale aziendale (estrazione ed elaborazione dati in automatico dai database aziendali, formazione auto prodotta) e/o aumento dei costi.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?