Piattaforma civica Casa del Cittadino

Portale web di servizi di partecipazione e inclusione sociale del cittadino attraverso un percorso di collaborazione alla vita pubblica

Il Comune di Bari ha definito una strategia su scala metropolitana orientata alla crescita della nozione di Cittadinanza Digitale come insieme di diritti e doveri del cittadino attraverso un processo di digitalizzazione e cooperazione supportato dalla comunità cittadina e dall’ente. Il progetto pone le fondamenta per una piattaforma civica 'Casa del Cittadino', attraverso la realizzazione di una portale web con servizi a carattere di inclusione sociale per la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica della città attraverso soluzioni di pianificazione, coprogettazione e ascolto del territorio. La possibilità di esprimere il proprio parere fornisce al cittadino una nuova forma di dialogo con l'amministrazione, offrendo allo stesso tempo l'opportunità di partecipazione al progetto del futuro della città, vera e propria democrazia elettronica, ovvero l'insieme dei processi e servizi on-line a cittadini e imprese e della partecipazione degli stessi alle scelte di governo.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto si propone di arricchire ed estendere l'inclusione sociale dei cittadini dei 41 Comuni della Città Metropolitana di Bari, destinatari del progetto, fornendo supporto online ai processi partecipativi, attraverso servizi che permettono di interagire con la pubblica amministrazione sulle ipotesi di assetto e trasformazione territoriale. L'obiettivo è realizzare un portale web attraverso cui accedere a servizi di discussione informata e georeferenziata, coprogettazione, segnalazioni, consultazione certificata, E-petitioning, patto di collaborazione civica, crowdfunding civico, prenotazione di asset pubblici, tracciamento lavori pubblici. L'infrastruttura tecnologica è realizzata in ambiente cloud con il software Open Source CONSUL promosso dall’Open Government Italy. La finalità è condividere un percorso progettuale comune basato su una infrastruttura organizzativa a carattere prevalentemente sociale, di inclusione, partecipazione e collaborazione alla vita pubblica.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Le barriere iniziano crollare!!!!
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?