Pago In Rete – il sistema centralizzato del MIUR per la digitalizzazione dei pagamenti per tasse e contributi scolastici

PagoInRete … per una scuola più moderna, più trasparente, più semplice!

Pago In Rete è sistema centralizzato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la digitalizzazione dei pagamenti a favore degli Istituti Scolastici e del Ministero.

PagoInRete si interfaccia per le transazioni di pagamento con il nodo dei Pagamenti SPC di Agid, denominato «PagoPA», una piattaforma tecnologica che assicura l’interoperabilità tra Pubbliche Amministrazioni e Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti al servizio.

Tramite il sistema Pago In Rete del MIUR le famiglie ricevono notifiche dalle Scuole dei pagamenti richiesti per tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite guidate, assicurazioni, mensa scolastica autogestita, attività extracurriculari ed altro ancora e possono effettuare un pagamento on line - tramite PC, Tablet, Smartphone con modalità carta di credito, addebito in conto o bollettino postale online – oppure pagare direttamente presso le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri PSP abilitati, presentando Bar-Code, QR-Code del documento di pagamento predisposto dal sistema.

Il sistema consente anche l’ effettuazione dei pagamenti telematici delle tasse per la partecipazione a concorsi indetti dal MIUR per il personale scolastico o di altre somme richieste dall'Amministrazione.

Pago In Rete offre al cittadino la possibilità di avere un quadro sintetico e aggiornato dei pagamenti richiesti, delle transazioni eseguite e scaricare le ricevute dei pagamenti effettuati.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Sinteticamente si riportano le finalità del progetto per classi di utenza: Per le istituzioni scolastiche: - gestire in modalità digitale ed integrata il ciclo di vita dei pagamenti richiesti alle famiglie, dall’emissione degli avvisi telematici alla riconciliazione automatica degli incassi con le scritture contabili; - controllare e quadrare in tempo reale la situazione dei pagamenti ricevuti rispetto a quelli attesi. Per le famiglie: - mettere a disposizione un area personale, accessibile anche in modalità mobile, attraverso la quale verificare i pagamenti richiesti dalle istituzioni scolastiche per i servizi erogati; - offrire di un servizio digitale per il pagamento dei medesimi. Per il personale scolastico: - offrire di un servizio digitale per il pagamento delle tasse per la partecipazione a concorsi e altre somme richieste dall’Amministrazione.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente un'applicazione... utile?
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?