La ASL avvicina i cittadini per riscoprire insieme la salute

La medicina di iniziativa nell'approccio proattivo ai determinanti della salute per ridurre la spesa sanitaria

I sistemi sanitari hanno risposto all’aumento delle malattie croniche, registratasi negli ultimi 20 anni nelle popolazioni dei Paesi a sviluppo avanzato, adottando un approccio di medicina proattiva che utilizza percorsi di "auto-gestione della malattia" e, il ruolo attivo del cittadino, è uno degli elementi considerati indispensabili per il successo di tali modelli.

Con queste premesse, in accordo con il Piano Sanitario 2014-2018, il Piano Nazionale delle cronicità e il Piano Nazionale della Prevenzione, si è deciso nella Asl Roma 4 di privilegiare forme di aggregazione tali da assicurare ai cittadini l’ascolto attivo delle loro necessità e contestualmente capaci di reindirizzare comportamenti e abitudini al fine di superare il modello della sanità di attesa.

Da quanto sopra esposto nasce l’idea di un punto di ascolto e screening curato da personale ASL all’interno dei supermercati, dei centri commerciali e qualsiasi altro ambiente in cui è possibile incontrare la popolazione.

Soggetti coinvolti: Supermercati CONAD

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il principale obiettivo è di colmare le lacune della popolazione sull’autocura al fine di ridurre l’incidenza di patologie legate a cattivi stili di vita proponendo alla popolazione uno sportello di ascolto e screening sanitario negli ambienti dove il cittadino si reca maggiormente,. Nello specifico: fornire alla cittadinanza un punto di ascolto sanitario che faciliti l’orientamento e l’accessibilità ai servizi sanitari e che analizzi la domanda della popolazione traducendola in azioni di sviluppo; valorizzare il ruolo dei professionisti sanitari sul territorio; promuovere nelle persone i processi di autocura (self care), anche al fine di realizzare una partecipazione attiva e consapevole alle scelte di natura assistenziale (Empowerment del Cittadino).

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?