Italia dei Saperi e dei Sapori

Dimmi da dove vieni e ti dirò chi sei

Caratterizzazione geografica del prodotto tipico, per dare la certezza della sua provenienza, evitando frodi e valorizzandolo con il fingerprinting, valutando la biodiversità, viste le tecniche colturali a basso impatto ambientale, creazione di un sistema informatico, a disposizione delle aziende produttrici, capace di fornire al consumatore finale informazioni sul prodotto e implementazione di una piattaforma accessibile dall'esterno con un QR-code. Con il QR-code si fornirà lo strumento per dare evidenza, al consumatore finale, della certezza della provenienza del prodotto e dei dati di coltivazione; una vera e propria carta d'identità del prodotto. Con i dati provenienti dal fingerprinting sarà possibile stabilire un'impronta digitale, dal terreno al prodotto primario fino ai prodotti trasformati. Il progetto, per il suo trasferimento di innovazione, è da ritenere applicativo dell'Agricoltura 4.0: smart e digital.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Con la realizzazione di un portale web dal quale le aziende, previa registrazione, avranno a disposizione varie sezioni: news, istruzioni per il Sistema Informativo Aziendale (SIA), eventi, un' area dove si potrà scaricare il modulo di SIA per l’inserimento di dati, informazioni ed azioni della cultivar tipica/tradizionale. Vi sarà poi un'area dove ricaricare il SIA, in formato .pdf, debitamente compilato, così da generare, conseguentemente, un QR-code da apporre nell'etichetta e/o nel packaging.Con il QR-code si fornirà lo strumento per dare evidenza, al consumatore finale, della certezza della provenienza del prodotto, dei risultati di biodiversità e di altri dati quali la modalità di coltivazione, l’impiego di risorse, i dati per la georeferenzazione, i dati dell'azienda con breve presentazione, la quantità d'acqua impiegata, il confronto tra gli input ed output negli anni, ecc. Destinatari imprenditori agricoli e tutti gli attori della filiera fino al consumatore finale.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?