[email protected]

I parcheggi della città a portata di mano

[email protected] è un progetto che nasce nel contesto delle Smart City. Uno dei problemi rilevanti dei contesti urbani è quello di riuscire a sfruttare al meglio l’impiego delle aree di sosta destinate alle auto private; troppo spesso il loro accesso risulta difficoltoso, con conseguente peggioramento delle condizioni del traffico, dei consumi e dell’inquinamento urbano dell’aria. L'obiettivo di [email protected] è quello di semplificare la mobilità delle persone che devono spostarsi con la propria auto, facilitando la ricerca e l'utilizzo delle aree di sosta mediante uno strumento che renda disponibili le informazioni relative alla presenza e disponibilità di aree di sosta nelle destinazioni di interesse, in tempo reale e sfruttando anche i terminali mobili. La piattaforma è in grado di fornire servizi sia per la gestione delle aree di parcheggio ad accesso limitato che per il monitoraggio delle aree ad accesso libero, in particolare delle aree di interesse strategico ad alto afflusso veicolare. La piattaforma supporta gli utenti nella ricerca del parcheggio con:

  • Informazioni sul numero di parcheggi liberi disponibili;
  • prenotazione on line attraverso il web e i dispositivi mobile (mobile parking);
  • accesso al parcheggio senza prenotazione attraverso tecniche avanzate di riconoscimento della targa;
  • pagamento automatico.

La piattaforma supporta i gestori dei parcheggi nel:

  • monitorare i parcheggi liberi, fornendo informazioni sul numero e sulla localizzazione degli stessi;
  • produrre dati e informazioni aperte che siano facilmente fruibili da imprese, gestori dei parcheggi, enti locali supply-chain e destinatari finali (esercizi commerciali, artigiani e altre attività economiche).

Le pubbliche amministrazioni potranno aggregare ed elaborare le informazioni, creando una base informativa che aiuterà a gestire meglio la mobilità urbana e permetterà alla community di sviluppatori o alle imprese di accedere alle API esposte dal sistema per sviluppare ulteriori applicazioni. Il prototipo dimostratore illustrerà alcune delle effettive potenzialità di [email protected]: una mappa satellitare di una parte della città di Cagliari farà da sfondo ad un modellino interattivo di aree di parcheggio con entrambe le tipologie di accesso. Verranno quindi posizionati dei parcheggi in scala sui quali muovere dei modellini di auto per simularne il parcheggio: la tipologia ad accesso libero consentirà di monitorare la disponibilità mediante l’uso di una telecamera che fornirà le immagini utili per l’elaborazione software; le informazioni sull’effettivo numero di posti liberi/occupati saranno pubblicati in tempo reale su una pagina web fruibile anche da smartphone. Per la tipologia di parcheggio con accesso limitato, una riproduzione in scala di una sbarra di ingresso/uscita consentirà l’accesso al parcheggio alle sole auto che avranno effettuato una prenotazione tramite apposita app. Le targhe saranno riconosciute tramite telecamera posizionata sul varco stesso.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto nasce nell’ambito dei progetti Cluster Top Down finanziati da Sardegna Ricerche che vede il coinvolgimento di 15 PMI sarde. Il soggetto attuatore è il CRS4, centro di ricerca e sviluppo in Sardegna, che si avvarrà della collaborazione delle imprese appartenenti al cluster stesso. Il Comune di Cagliari ha manifestato grande interesse verso il progetto e verrà coinvolto per la sperimentazione della soluzione.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?