CVqui-Jobiri per Informagiovani 5.0

Informagiovani 5.0: 1° ecosistema integrato di servizi di carriera intelligenti che favorisce l’occupazione locale

CVqui – Jobiri è il 1° ecosistema integrato di servizi di carriera intelligenti in grado di digitalizzare i servizi per il lavoro degli Informagiovani di Regione Lombardia. Il progetto, patrocinato da Anci Lombardia, nasce da una co-progettazione pubblico-privata tra gli Informagiovani di Cremona (capofila e coordinatore), Crema, Novate Milanese, Lodi, Bergamo e la startup innovativa a vocazione sociale Jobiri.

Con l’obiettivo di accelerare il matching tra i cittadini e le aziende, la piattaforma risponde alle esigenze di tutti gli stakeholders del sistema del lavoro locale:

  • gli Informagiovani, che possono digitalizzare i servizi di accompagnamento al lavoro rendendo agevole il supporto ai cittadini;
  • i cittadini, che possono usufruire di un servizio di consulenza di carriera;
  • le aziende che possono attrarre talenti e pubblicare opportunità lavorative.

Il servizio copre una popolazione di 300.000 abitanti in 12 Comuni e si estenderà a livello lombardo nei prossimi mesi.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

CVqui-Jobiri nasce dall’esigenza di digitalizzare i servizi al lavoro degli Informagiovani della Lombardia con tecnologie intelligenti e un linguaggio al passo coi tempi. La piattaforma si rivolge a 4 categorie di destinatari: a) giovani e disoccupati alla ricerca di un lavoro, che devono costruire competenze di occupabilità e necessitano di supporto in un momento delicato come quello dell’ingresso nel mondo del lavoro. Attualmente sono iscritti al servizio circa 18.000 giovani; b) Operatori Informagiovani, per offrire capillarmente i propri servizi di accompagnamento, monitorare l’attività dei candidati e offrire supporto da remoto; c) PMI del territorio, che necessitano di strumenti per attrarre candidati, pubblicare offerte di lavoro e gestire con semplicità i vari step del processo di selezione; d) Decisori Pubblici (include Sindaci e Assessori Comunali) che possono meglio indirizzare e declinare politiche a favore dell’occupazione locale sulla base di dati e analisi puntuali.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?