Borghi alpini. Montagna che rinasce.

Piano di valorizzazione e marketing delle borgate alpine del Piemonte (150), attraverso mappatura e promozione on line

Uncem - Unione dei Comuni e degli Enti montani - in Piemonte ha costruito un piano di valorizzazione e comunicazione dei piccoli borghi abbandonati, ai fini del recupero, del reinsediamento, della rivitalizzazione.

Sono 150 le borgate, frazioni di piccoli Comuni, che hanno ottenuto il marchio Uncem e sono stati presentati su un catalogo e sul sito www.borghialpini.it.

Uncem ha costruito una forte rete di professionisti, cittadini proprietari, associazioni, Enti locali.

Del progetto di valorizzazione hanno parlato i media di tutto il mondo e tre borghi sono finiti in vendita su EBay.

Nessuna speculazione e nessun fine esclusivamente edilizio: il progetto Uncem è mirato alla rinascita di porzioni di territorio abbandonati, sia grazie a fondi UE (33 milioni di euro stanziati per i villaggi alpini dalla Regione Piemonte nel 2019, altri 18 pronti per un bando nel 2017), sia grazie a investimenti privati. Dal recupero dei borghi, d'intesa con Università piemontesi e Politecnico di Torino, sono nate nuove imprese, la montagna ha avuto una rigenerazione ed è stato agevolato il "ritorno" alle aree rurali. Il ruolo dei Comuni e delle Unioni montane di Comuni, coordinato da Uncem, è stato decisivo nell'approntare validi progetti di marketing territoriali, supportati da architetti ed economisti.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

OBIETTIVI 1. Rivitalizzazione del territorio 2. Comunicazione per una migliore fruizione delle aree rurali e montane, in particolare quelle in stato di abbandono 3. Promozione del territorio diverso dalle aree urbane 4. Avvio di nuove imprese e di progetti legati all'innovazione per superare il digitale divide 5. Coinvolgimento dei Comuni e delle Unioni montane DESTINATARI 1. Comuni e Unioni montane di Comuni 2. Professionisti 3. Imprese 4. Cittadini e Associazioni

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?