Ministero degli Affari Esteri

Al Ministero degli Esteri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di rapporti politici, economici, sociali e culturali con l'estero. In particolare, il MAE assicura la coerenza delle attività internazionali ed europee delle singole amministrazioni con gli obiettivi di politica internazionale. A tal fine, il Ministero opera attraverso una rete di 319 uffici in tutto il mondo: Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali, Delegazioni diplomatiche speciali, Uffici consolari e Istituti di cultura. I principali settori d’intervento sono quelli dei rapporti internazionali, della rappresentanza della posizione italiana nel processo d’integrazione europea, del sostegno alle imprese, della promozione della cultura e della lingua italiana, della tutela degli italiani all’estero, del rilascio dei visti d’ingresso, della cooperazione allo sviluppo.

Soluzioni proposte

Il Ministero degli affari esteri (MAE) consta di 319 Sedi all’estero (fra Ambasciate, Rappresentanze permanenti, Delegazioni diplomatiche speciali, Uffici consolari e Istituti italiani di cultura), che assorbono il 66% del personale in servizio.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1546
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?