Come valorizzare i risultati della ricerca per realizzare tecnologie Smart?

Sensoristica, mobilità, logistica, health, sicurezza, risparmio energetico, rifiuti, domotica, turismo, ambiente... Sei un giovane ricercatore (da solo o in team), un’impresa, una start up o un maker ed hai un prototipo o una tecnologia intelligente nel cassetto? Fai conoscere la tua soluzione e cerca nelle città un alleato per l’applicazione sul campo. La call è aperta anche a Università, Enti di Ricerca.

Come partecipare

Gli interessati potranno presentare la domanda di partecipazione entro il 30 settembre 2014 compilando il form on line disponibile in fondo alla pagina. Si potranno candidare prodotti realizzati per uno dei seguenti ambiti e non ancora proposti sul mercato:

  1. Nuove forme di partecipazione cittadina alla gestione di parti e servizi della città.
  2. Rifiuti
  3. Mobilità e Trasporto pubblico
  4. Sicurezza
  5. Energia
  6. Welfare e salute
  7. Edilizia a consumo energetico quasi zero e domotica
  8. Istruzione
  9. Turismo e valorizzazione dei beni archeologici, architettonici, artistici, paesaggistici.

L’iscrizione al Concorso è gratuita e ogni singolo soggetto può partecipare proponendo anche più prodotti.

Cosa si vince

Ai prototipi sarà riservato uno spazio all’interno della mostra dove i visitatori potranno scoprire, toccare con mano e, perché no, anche giocare con le nuove tecnologie. I vincitori avranno diritto:

1. area espositiva di 4 mq con moquette, con tavolo e sedia.

2. grafica con il nome dell’impresa vincitrice, il titolo del concorso e il logo di Smart City Exhibition

3. assicurazione All Risks e Responsabilità Civile

4. allaccio impianto elettrico con potenza impegnata massima fino a 3 Kw; presa tipo “ciabatta”; fornitura estintori a norma di legge; pulizie.

5. all’inserimento del profilo dell’azienda nel catalogo della mostra

6. alla distribuzione di comunicati stampa attraverso l’ufficio stampa della mostra

Eventuali servizi aggiuntivi saranno a carico del partecipante.

Chiusura call

Date le numerose richieste di partecipazione pervenute, la data di chiusura della call è prorogata al 30 Settembre 2014

Requisiti di ammissione

Il Concorso è riservato a micro, piccole e medie imprese secondo la definizione comunitaria recepita in Italia dal decreto del Ministero delle Attività Produttive. Il concorso è aperto anche a start up, ricercatori e makers che abbiamo sviluppato dei prototipi negli ambiti indicati al punto "come partecipare".

I prototipi proposti per il Premio devono essere semilavorati o prodotti finiti, di proprietà del partecipante al Concorso, esponibili fisicamente in mostra dal 22 al 24 ottobre 2014. I prodotti devono essere perfettamente funzionanti, usabili dal pubblico in mostra (almeno sotto supervisione di un tecnico specializzato) e non ancora presenti sul mercato.

Procedura di assegnazione

Una Commissione composta da esperti e  membri dello Steering Committee di Smart City Exhibition sceglierà  n° 10 prototipi tra quelli pervenuti. I criteri della selezione dei prodotti sono:

  1. livello di innovazione
  2. rispetto dell’ambiente (uso di materiali eco-sostenibili; materiali bio-based; materiali riutilizzati, riciclati a ridotto impatto ambientale…)
  3. miglioramento della qualità della vita

La valutazione effettuata dalla Commissione composta da esperti e membri dello Steering Committee di Smart City Exhibition sarà insindacabile.

Obblighi del vincitore

Le imprese vincitrici sono tenute a comunicare l’accettazione del premio e la conferma della propria presenza alla mostra. L’impossibilità di esporre e mostrare il prodotto proposto comporterà l’esclusione dell’imprese vincitrice dal Concorso e la perdita del titolo.

Tutte le spese di trasporto dei prodotti da e per il Padiglione espositivo della Fiera di Bologna saranno a carico delle imprese vincitrici. Le imprese vincitrici devono consentire riprese fotografiche e TV dei prodotti esposti.

 

Le ultime soluzioni pubblicate

Ultime news

Statistiche

Numero di soluzioni 589
Opinione più recente tutto il potenziale mentale a disposizione
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?